Striscia la Notizia, Muntari rifiuta il Tapiro d’oro

Striscia la Notizia, Muntari rifiuta il Tapiro d’oro

L’ex centrocampista del Milan, Sulley Muntari, ora al Pescara, al centro delle polemiche per i cori razzisti di Cagliari e la sua squalifica, ha rifiutato il Tapiro d’oro

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Valerio Staffelli ci ha provato, con la sua solita tenacia, ma non c’è stato nulla da fare. La consegna del Tapiro d’oro a Sulley Muntari, ex centrocampista del Milan e ora al Pescara, che andrà in onda tra poco su Canale 5, non è andata a buon fine.

Il particolare premio era stato “assegnato” al mediano ghanese perché nell’ultima partita contro il Cagliari è stato espulso dall’arbitro in seguito alla sua decisione di lasciare il campo per protesta dopo aver sentito i cori razzisti.

L’inviato di Striscia la notizia si è precipitato a Città Sant’Angelo, alle porte di Pescara, presso il centro sportivo di Poggio degli Ulivi: il giocatore non ha voluto parlare, rifiutando il Tapiro, mentre lo ha fatto il tecnico degli abruzzesi Zdenek Zeman. Ecco le sue parole sulla questione: “Mi dispiace cha abbia pagato solo lui. Secondo me aveva ragione. Nel calcio ci son tante cose che non vanno e questa è una di quelle”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Razzismo, beffa Muntari: l’ONU lo difende, il Giudice Sportivo lo squalifica

Boateng difende Muntari: “Lo capisco, la Uefa deve dare potere agli arbitri”

Muntari: “Fra 6 anni smetterò di giocare. Futuro? Farò il meccanico”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy