Shenzen, inizia con un pareggio l’avventura in Cina per Donadoni

Shenzen, inizia con un pareggio l’avventura in Cina per Donadoni

Roberto Donadoni inaugura la sua nuova avventura cinese con un pareggio che però non fa dormire sonni tranquilli al suo Shenzen, a rischio retrocessione

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME MILAN – Inizia con un pareggio l’esordio di Roberto Donadoni sulla panchina dello Shenzen. La sua squadra non va oltre l’1-1 nella gara contro il Rehne di Pechino, risultato che ne complica maledettamente la corsa alla salvezza. Con questo risultato lo Shenzhen raggiunge a 15 punti il Tianjin Thianhai, in campo domani contro lo Shanghai Sipg terzo in classifica. Lo Shenzen è stato consegnato all’ex rossonero al penultimo posto in classifica dopo un rendimento horror di sole tre vittorie in 20 partite. Ecco il significato dell’esultanza del neo rossonero Rafael Leao, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy