Romagnoli: “Se mi manca una squadra da Champions? Sarebbe bello giocarla”

Romagnoli: “Se mi manca una squadra da Champions? Sarebbe bello giocarla”

Ecco le parole di Alessio Romagnoli, centrale difensivo del Milan e dell’Italia, dopo il successo odierno contro l’Armenia

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
Romagnoli Italia Milan

ULTIME NAZIONALE – Dopo il successo dell’Italia contro l’Armenia per 1-3 (clicca qui per i dettagli), ecco le parole del centrale difensivo azzurro e capitano del Milan, Alessio Romagnoli: “Mi voglio migliorare sempre, ogni volta mi faccio trovare pronto. Sostituire Chiellini non è semplice, lui ha grande carisma, come giocatore e come uomo e mi ha molto aiutato qui in Nazionale. Le gare facili lo diventano dopo il fischio finale, l’importante è non fare brutte figure. Dopo l’espulsione, si sono abbassati e noi siamo usciti. Il loro gol? Noi cercavamo di scappare fino all’area, potevo forse anticipare io, ma alla fine il loro attaccante ci ha fregati. Cosa mi manca per la definitiva esplosione, una squadra da Champions? I grandi giocatori devono giocarla, io sono giovane e devo crescere, ma sarebbe bello giocarla. Dobbiamo fare di tutto per arrivarci”. Intanto, ecco il resoconto odierno da Milanello: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy