Roma-Milan: Florenzi terzino, ma dipende tutto da Pastore

La Roma di Fonseca si presenta oggi all’Olimpico contro il Milan con moltissime defezioni: Florenzi dovrebbe agire da terzino, ma tutto dipende da Pastore

di Alessio Roccio, @Roccio92

ROMA-MILAN – La Roma è in piena emergenza e la lista dei convocati diramata ieri da Fonseca lo dimostra in pieno. I giallorossi devono fare i conti con moltissime assenze. Solo per citarne alcune: Mkhitaryan, Pellegrini, Diawara, Cristante e Kalinic. La formazione che schiererà oggi contro i rossoneri il tecnico portoghese è quasi obbligata.

In porta ci sarà Pau Lopez. Davanti a lui la linea a 4 sarà formata da Kolarov a sinistra con uno tra Florenzi e Spinazzola a destra, mentre centrali ci saranno Fazio e Smalling. Davanti alla difesa con Veretout sorpresa per Mancini, che di mestiere fa il centrale di difesa ma all’occorrenza può adattarsi. Davanti il terzetto dietro a Dzeko sarà composto da Perotti, Zaniolo e Pastore. Qualora l’argentino non dovesse farcela a fare la terza gara in 3 giorni allora verrebbe avanzato il capitano giallorosso e Spinazzola giocherebbe terzino destro. Ecco com’è andata l’ultima volta che Pioli ha incontrato la Roma>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy