Rebic convince a destra, ma Suso sembra intoccabile

Rebic convince a destra, ma Suso sembra intoccabile

Pioli si è presentato ribadendo la fiducia a Suso, ma Rebic ha fatto molto bene con la Croazia e Leao pare uno dei più in forma. Due maglie per tre.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Allenatore nuovo, squadra nuova. O quasi. Alcune cose sembrano non cambiare mai. Nonostante i tifosi sembrano ormai aver abbandonato definitivamente abbandonato Suso (guardare ai fischi contro la Fiorentina al momento della sostituzione dello spagnolo), il numero 8 rossonero continua a essere un punto fermo di tutti i Milan. Da Vincenzo Montella a Marco Giampaolo, passandro per Gennaro Gattuso, sempre titolare, sempre inamovibile. Adesso è il turno di Stefano Pioli e al momento della conferenza stampa anche lui ha speso parole dolci per Suso.

Tutto lascia pensare, quindi, che anche con Pioli l’ex Liverpool possa essere titolare. C’è da dire, però, che Pioli è stato scelto anche per dare più spazio ai nuovi e alle spalle di Suso ci sono almeno due nuovi acquisti che scalpitano. Il primo è Rafael Leao, che però sta agendo più a sinistra. Il giovanissimo numero 17 è uno dei giocatori più in forma del Milan e quindi sembra difficile lasciarlo fuori. In questo inizio stagione ha messo in mostra qualità eccezionali e metterlo in panchina rischia di essere un enorme spreco.

Il secondo è Ante Rebic. Arrivato quasi allo scadere, il croato finora non ha avuto molto spazio con Giampaolo. Tuttavia, pochi giorni fa ha giocato con la Croazia e ha disputato un’ottima gara, tra l’altro partendo proprio da esterno destro. Fiato sul collo per Suso quindi. La dirigenza vorrebbe vedere maggiormente in campo i nuovi, Suso fa fatica e Rebic scalpita. Non è da escludere un clamoroso tridente con Rebic e Leao ai lati di Krzysztof Piatek. Discorsi tuttavia prematuri, visto che finora Pioli non ha avuto a disposizione nessuno, a eccezione proprio di Suso, stavolta non convocato dalla Spagna a dimostrazione di un periodo negativo. Che possa essere stato un fattore positivo per lui? Suso potrebbe così partire in vantaggio rispetto ai compagni. Due maglie per tre giocatori, chi avrà la meglio? Intanto Leao insidia anche Piatek… Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy