Verso Atalanta-Milan, Conti è pronto a sfidare il suo passato

Verso Atalanta-Milan, Conti è pronto a sfidare il suo passato

Come viene riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Andrea Conti vive un momento molto positivo: il terzino domenica sfiderà l’Atalanta, la sua ex squadra

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

NEWS MILANLa Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, evidenzia il momento di Andrea Conti. Il terzino, con l’arrivo di Stefano Pioli, è diventato un uomo chiave, e lo sarà ancora di più domenica contro l’Atalanta, vista l’assenza di Theo Hernandez, squalificato. Conti avrà il compito di spingere sulla fascia, visto che Ricardo Rodriguez non può essere definito esattamente un terzino di spinta.

Al di là comunque della partita di Bergamo, Conti si è ripreso il posto che in teoria gli spettava dall’inizio, da quando è arrivato a Milano con la fama di grande talento. L’ex Atalanta, però, è stato bloccato da una serie di lunghi infortuni, e anche in questa stagione non ha certamente iniziato nel migliore dei modi (errori contro Lecce e Roma), ma successivamente ha collezionato una serie di prestazioni che hanno convinto tifosi e gli addetti ai lavori. Il calciatore, in estate, nonostante diverse offerte, ha puntato i piedi e alla fine ha avuto ragione lui.

Ora Conti affronta il suo passato, con Bergamo che lo aspetta: la partita per lui non sarà come tutte le altre, ma la cosa importante sarà soprattutto conquistare tre punti. Solo così il terzino potrà essere veramente contento, visto che la classifica piange. Serve un’impresa, e Bergamo può essere l’occasione giusta: Conti è finalmente pronto a sfidare il suo passato dopo tante sofferenze. Intanto è stato scelto l’arbitro della sfida di domenica, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy