Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

TORINO-MILAN

Torino-Milan: “Diavolo, su la testa. Ma occhio al Toro” | Serie A News

Il Milan di Stefano Pioli è chiamato a vincere in casa del Torino stasera | AC Milan News (Getty Images)

Stasera, alle ore 20:45, si disputerà Torino-Milan. Il Diavolo è chiamato a rispondere alle vittorie di Juventus e Inter, rivali Scudetto

Daniele Triolo

Il 'Corriere della Sera' oggi in edicola ha presentato Torino-Milan, partita della 32^ giornata della Serie A 2021-2022, in programma stasera alle ore 20:45. Il Diavolo di Stefano Pioli scenderà in campo, infatti, contro i granata in piena corsa per lo Scudetto.

E se un'estate fa, come ricordato da mister Pioli nella conferenza stampa della vigilia a Milanello, nessuno credeva che il Milan potesse competere per il titolo di Campione d'Italia fino alla fine, ora che si trova in testa la squadra rossonera ha il diritto ed il dovere di competere fino alla fine.

 L'abbraccio dei giocatori rossoneri prima di Milan-Bologna 0-0 (Serie A 2021-2022) | AC Milan News (Getty Images)

Non è un'ossessione e non deve esserlo, ha evidenziato il quotidiano generalista. In fin dei conti, l'obiettivo di partenza era un piazzamento nella prossima edizione della Champions League. Arrivato, però, a questo punto della stagione, il Milan non deve lasciare nulla di intentato. Deve provare a sfruttare fino in fondo la grande occasione.

Giusto per evitare ogni possibile rimpianto. Anche perché, difficilmente, nella stagione 2022-2023 avversarie come Juventus e Inter potranno lasciare tutto questo 'spazio di manovra' al Diavolo. Lunedì scorso, contro il Bologna, è arrivato un pareggio che, di fatto, è stato una mezza sconfitta. Con il 2-0 dell'Inter sul Verona, ora, la pressione si è spostata interamente sulle spalle dei rossoneri.

In Torino-Milan, quindi, i rossoneri dovranno cercare di ripartire alla grande per il rush finale della stagione. Sperando, magari, che in settimana a Milanello abbiano risolto i problemi offensivi dell'ultimo periodo. Contro il Bologna, 33 tiri e nessun gol. Serve più precisione sotto rete, altrimenti è tutto inutile. Anche fornire buone prestazioni.

Nessun giocatore del Milan, in Serie A, ha raggiunto sinora la doppia cifra. Zlatan Ibrahimović, Olivier Giroud e Rafael Leão sono a quota 8. Mancano, però, decisamente i gol dei trequartisti. Junior Messias ha fatto 4 gol, quindi Brahim Díaz ne ha fatti 3 e, infine, 2 sono quelli siglati da Ante Rebić. Pochissimi.

Anche per questo stasera, per Torino-Milan, contro una compagine, quella di Ivan Jurić, alla quale bisognerà prestare tanta attenzione, Pioli rispolvererà Alexis Saelemaekers, che non parte titolare da Inter-Milan 1-2 del 5 febbraio scorso. Ecco come e dove vedere Torino-Milan in tv o in diretta streaming >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di