Torino-Milan, la moviola: rigore su Izzo generoso, Suso da rosso

Attraverso le pagine de ‘La Gazzetta dello Sport’ analizziamo insieme la moviola di Torino-Milan: tanti gli episodi dubbi decisi da Guida

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Attraverso le pagine de ‘La Gazzetta dello Sport’ analizziamo insieme la moviola di Torino-Milan: tanti gli episodi dubbi decisi da Marco Guida di Torre Annunziata. “All’8’ fallo tattico di Suso su Belotti, ammonizione corretta. Al 12’ giallo anche a Conti, per entrata pericolosa su Ansaldi. Al 15’ Paqueta riceve palla in fase d’impostazione appena fuori dall’area, viene anticipato da Rincon e lo stende: Guida opta solo per il giallo perché ritiene che Donnarumma avrebbe potuto anticipare il granata. Al 50’ Musacchio cintura Belotti in area e lo molla un istante prima che arrivi il pallone: il rigore non sarebbe stato scandaloso. Al 52’ altro fallo tattico di Suso, ai danni di Izzo, per bloccare ripartenza granata: Guida è lì e non estrae il secondo giallo, errore grave. Mazzari protesta: espulso. Al 56’ Kessie mette la mano sulla schiena di Izzo: spinta più plateale che intensa, ma il rigore ci può stare, e il Var conferma. All’81’ Romagnoli (già ammonito) applaude ironicamente Guida: rosso diretto”. Ecco il commento di Lucas Paquetà al termine della gara di ieri sera>>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy