Toni: “Cutrone può essere una rivelazione, ma dovrà confermarsi”

Luca Toni studia il momento degli attaccanti e alcune potenziali rivelazioni: “Napoli rivale. Cutrone mi piace, ma dovrà confermarsi”

di Giacomo Magnani, @gimmymagnani

Luca Toni svela le carte per questa nuova stagione e lo fa ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’. Studiano il momento degli attaccanti e analizzando alcune potenziali rivelazioni, il bomber classe ’77 non ha potuto non citare Patrick Cutrone: “Ha i movimenti da punta vera. Sicuramente mi ha colpito l’abilità che mostra in area di rigore. Si muove tanto, nel modo giusto e con i tempi corretti. Ho grande fiducia nei suoi mezzi, anche se dovrà essere bravo a confermarsi. Non tutti riescono a mantenere certi livelli, soprattutto quando si parla di giovanissimi come lui”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Cutrone: “Rialziamoci e pensiamo alla prossima partita”

L’opinione: “Cutrone? Ha il sacro fuoco, impossibile da tener fuori ora”

Montella su Cutrone: “Abbiamo sempre creduto in lui”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy