Stipendi in Serie A: Milan ingaggi boom, Bonucci pagato quanto Higuaín

Stipendi in Serie A: Milan ingaggi boom, Bonucci pagato quanto Higuaín

Focus sugli stipendi dei calciatori di Serie A: i rossoneri hanno alzato il monte ingaggi, Leonardo Bonucci in vetta alla classifica dei più pagati

di Daniele Triolo, @danieletriolo

‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola questa mattina ha dedicato un interessante approfondimento agli stipendi dei calciatori di Serie A: dati e numeri alla mano, si evince come il Milan sia la seconda società in Italia per monte ingaggi (117 milioni lordi l’anno), secondo soltanto alla Juventus (164 milioni lordi l’anno). Dietro di loro, la Roma, a quota 91, e l’Inter, a 82. La squadra che spende meno in Italia? Il Crotone, con ‘appena’ 12 milioni lordi l’anno.

In questo enorme giro di soldi, che per l’intero panorama calcistico relativo alla massima serie si attesta a 955 milioni lordi l’anno in busta paga, i calciatori più pagati sono Gonzalo Higuaín e Leonardo Bonucci, che percepiscono 7,5 milioni netti a stagione, seguiti da un altro juventino, Paulo Dybala (7), e da un altro milanista, Gianluigi Donnarumma, attestatosi a 6 milioni netti a stagione dopo l’ultimo rinnovo di contratto.

Il Milan, ha evidenziato la ‘rosea’, è passato dagli 80 milioni lordi pagati in stipendi nel 2016-2017 ai 117 di questo campionato: questo perché la rosa aveva bisogno di essere ampliata, migliorata. In attesa del verdetto UEFA sul ‘voluntary agreement’, atteso per ottobre, l’amministratore delegato Marco Fassone aveva dunque bisogno di mettere tanta carne al fuoco alla voce ‘stipendi’ con l’obiettivo dichiarato di tornare a disputare la Champions League.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

L’Equipe e i Top 11 della Serie A: presenti Conti e Bonucci

Bonaventura: “Bonucci ha gli attributi”

Morata: “Mi ha sorpreso la scelta di Bonucci di andare al Milan”

Galli: “Bonucci è un leader, un esempio per i giovani”

Baresi incorona Bonucci: “Non si discute, ha carisma e curriculum”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy