Scaroni su Gazidis: “Sarà lui a gestire il Milan. Io farò un passo indietro”

Scaroni nell’intervista alla “Gazzetta dello Sport”, ha parlato di Ivan Gazidis, che dal primo dicembre sarà il nuovo amministratore delegato del Milan

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Paolo Scaroni, presidente del Milan, nell’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, ha parlato di Ivan Gazidis, che dal primo dicembre sarà il nuovo amministratore delegato rossonero: “Ha svolto per nove anni lo stesso incarico all’Arsenal, e lo ha fatto bene. Sa di sport e non perché giocava bene a pallone, e in più arriva da un mondo colto, è laureato in legge a Oxford. Sarà lui a gestire la macchina: io farò un passo indietro. Il Milan ha il problema vitale di aumentare ricavi, che oggi sono gli stessi del 2003 a fronte di spese per pagare i giocatori doppie o triple. Siccome non c’è più un mecenate che copre le uscite, occorre un’altra filosofia: Gazidis con l’Arsenal l’ha percorsa. In generale in Premier sono partiti prima di noi nel trasformare il calcio in business, per esempio vendono i diritti tv diversamente dalla nostra Lega. Però ho fiducia che la Serie A torni a essere quello che era. Le nostre squadre impegnate in coppa, è un’idea, potrebbero giocare in giorni e orari, magari nel week end a mezzogiorno, che favoriscano i mercati orientali o americani”.

SCARONI, INOLTRE, HA ESALTATO SUSO, CHE DUNQUE NON DOVREBBE LASCIARE IL MILAN, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy