Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

SALERNITANA-MILAN

Milan, finalmente Rebic: può essere lui l’uomo dello sprint / News

Ante Rebic, attaccante rossonero, in gol in Salernitana-Milan di Serie A (Getty Images)

Salernitana-Milan di Serie A offre un'unica nota positiva per i rossoneri: il ritorno di Ante Rebic. Il croato può essere l'arma in più

Renato Panno

L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' focalizza l'attenzione sul ritorno di Ante Rebic, che potrebbe essere fondamentale per il prosieguo del campionato del Milan. Senza Zlatan Ibrahimovic e con un Olivier Giroud che non riesce a colpire in trasferta, i rossoneri si aggrappano al croato, in gol dopo 5 mesi esatti. In quel caso firmò il definitivo 1-1 contro la Juventus, adesso i punti portati a casa sono gli stessi, ma il peso è decisamente diverso. Il numero 12 ha messo a segno il suo secondo gol in Serie A, il terzo complessivo se si considera anche quello di Anfield contro il Liverpool in Champions League. Questo è un indizio del recupero a tutti gli effetti di Ante? Stefano Pioli ci spera.

D'altra parte il contributo di Rebic in questi anni è stato sempre decisivo. Undici gol nella stagione 2019/2020, quella dello scudetto virtuale del post-lockdown. Altrettanti nella scorsa stagione, quella del ritorno in Champions League. Quest'anno, invece, gli infortuni lo hanno purtroppo limitato. Il risultato contro la Salernitana ovviamente non soddisfa, ma il pieno recupero del classe 1993 consegna all'allenatore una risorsa importante per il prosieguo del campionato. Ante è uno che si accende nei finali di stagione e chissà che non possa candidarsi ad una maglia da titolare già venerdì sera contro l'Udinese. Occasione di mercato per il Milan: l'attaccante del futuro arriva dal Liverpool a zero?

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di