Paqueta, qualità e gol. Il brasiliano sarà un punto fermo di Pioli

Come viene riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Lucas Paqueta sarà un punto fermo del Milan di Stefano Pioli. Il brasiliano dovrà garantire qualità e gol

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, i report da Milanello parlano di un Lucas Paqueta in grande spolvero. Soprattutto nell’allenamento di ieri il brasiliano ha regalato giocate di alto livello, fra cui un paio di gol al volo bellissimi. Paquetà sarà uno dei punti fermi del Diavolo domani sera contro il Lecce e sembra che sia destinato a esserlo anche nel proseguo della stagione.

L’ex Flamengo è un giocatore di qualità, che può fare la differenza se messo nelle condizioni giuste. Considerando che il Milan non ha tanti giocatori di questo tipo, il centrocampista deve essere valorizzato al meglio. In quale ruolo? Mezzala o trequartista? Pioli, così come Gattuso e Giampaolo, lo vede mezzala, che però deve essere acceso in maniera diversa: inserimenti intelligenti, movimenti fra le linee e soprattutto una maggiore vicinanza alla porta, cosa che non accadeva con Gattuso.

Se prendiamo in considerazione l’ultima partita disputata dal Milan, cioè quella a Marassi contro il Genoa, Paqueta ha trascinato la squadra nel secondo tempo dandole coraggio, alzandole il baricentro e contribuendo in maniera determinante alla vittoria. Alla fine è stato preso proprio per questo: fare la differenza. D’altra parte il centrocampista è costato 38,4 milioni di euro, e dunque come minimo ci si aspetta che venga messo titolare, cosa che Giampaolo non ha fatto preferendo Calhanoglu. La speranza è che Lucas sia decisivo già a partire dalla sfida di domani sera contro il Lecce. Intanto Ibrahimovic ha parlato di Paolo Maldini, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy