Panchina Milan, suggestione Ancelotti per la rinascita: il punto

Panchina Milan, suggestione Ancelotti per la rinascita: il punto

Secondo “Tuttosport”, in edicola questa mattina, potrebbe prendere quota in estate il clamoroso ritorno di Carlo Ancelotti sulla panchina del Milan

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

CALCIOMERCATO MILANTuttosport, in edicola questa mattina, apre con una suggestione, che, se confermata sarebbe clamorosa: Carlo Ancelotti potrebbe tornare sulla panchina del Milan.  Al momento non c’è nulla di certo, ma se alcune cose dovessero andare nella giusta direzione, il tecnico potrebbe tornare nuovamente nel club del suo cuore.

Con ogni probabilità, infatti, Ancelotti non sarà l’allenatore del Napoli nella prossima stagione, nonostante un contratto fino al 2021. Quanto sta accadendo nelle ultime settimane in Campania ha lacerato il rapporto tra l’ex Bayern Monaco e De Laurentiis, che potrebbe decidere addirittura di esonerarlo in questa stagione nel caso in cui la squadra non invertisse il trend negativo delle ultime gare. La curiosità è che al rientro dalla sosta ci sarà proprio Milan-Napoli, gara sempre particolare per Ancelotti, che ha vissuto anni di trionfi e di vittorie a San Siro.

Come tutti sanno, Maldini è un grande estimatore del tecnico, e crede che possa essere il profilo giusto per la rinascita del club, che sta faticando tremendamente ad ottenere risultati. Ovviamente c’è da considerare anche Stefano Pioli, che comunque sta svolgendo un buon lavoro nonostante le tante difficoltà ereditate da Giampaolo: se l’ex Inter dovesse fare un miracolo, cioè qualificarsi in Champions League, allora sarebbe confermato, altrimenti potrebbe essere mandato via per lasciar spazio a un vincente come Ancelotti.

In ogni caso non è detto che Carletto voglia continua a restare in Italia, visto che le ipotesi di un ritorno in Inghilterra o l’approdo su una panchina di una nazionale non sono da scartare. Se tornasse Ancelotti avrebbe l’opportunità di diventare il tecnico con più presenze in panchina nella storia del Milan: oggi è secondo a quota 420. Meglio ha fatto solo Rocco con 459. Intanto il Milan lavora al grande ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Ecco le novità, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy