Nuovo Stadio – Milan e Inter valutano delle idee per “salvare” San Siro

Come riportato dal Corriere della Sera, Milan e Inter starebbero valutando delle idee per poter “salvare” il cuore di San Siro: modifiche ai progetti?

di Alessio Roccio, @Roccio92

NUOVO STADIO – Per Milan e Inter è iniziato il mese decisivo che porterà i due club ad apprendere la decisione finale in merito al futuro del nuovo stadio di San Siro. Da una parte le due squadre guardano alla modernità, al futuro e allo sviluppo, dall’altra la storia di un impianto come quello di San Siro che ha scritto pagine indelebili per entrambi i club.

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l’ultima idea di rossoneri e nerazzurri sarebbe quella di dare mandato ai due studi di architettura ancora in gara – Manica Cmr e Populous – di modificare parzialmente i progetti, cercando di “salvare” il cuore dello stadio attuale e conservare alcune tracce dello storico impianto.

Le principali ipotesi sarebbero due: conservare il “guscio” del secondo anello per costruirci il distretto commerciale, oppure trasformare San Siro in un secondo impianto utile per le seconde squadre oppure pe quelle femminili, scongiurando, dunque, l’abbattimento. Una mossa che potrebbe anche aiutare le due società ad ammorbidire le resistenze della politica, dei cittadini e di almeno parte degli stessi tifosi nei confronti del progetto, che porterebbe alla demolizione dell’impianto.

Come ricorda il sito ‘Calcio e Finanza’, i due studi d’architettura s’erano limitati a salvare un ricordo della storica struttura: il campo di calcio aperto a tutti, nei progetti di Manica e Sportium. Ancora meno, nei disegni del favorito Populous, che ne ha racchiuso tracce e cimeli in un museo sotterraneo che avrà l’ingresso là dove oggi c’è il centro del terreno di gioco. Nei prossimi giorni ne sapremo di più. Intanto, Berlusconi ha proposto di lasciare San Siro al Monza>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy