Nuovo stadio, la svolta: anche l’Inter ha preso la sua decisione

Nuovo stadio, la svolta: anche l’Inter ha preso la sua decisione

Come riportato questa mattina da ‘La Gazzetta dello Sport’, anche l’Inter ha deciso di puntare su uno stadio ex novo: San Siro verso la demolizione

di Alessio Roccio, @Roccio92

Anche l’Inter ha finalmente preso la sua decisione definitiva. Il club nerazzurro, come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa, avrebbe dovuto compiere la scelta finale entro fine aprile (un mese circa), quando assieme al Milan consegneranno a Palazzo Marino il progetto finale per il nuovo impianto.

Come riportato dalle pagine odierne de ‘La Gazzetta dello Sport’, la decisione del club di Corso Vittorio Emanuele sarebbe arrivata. L’Inter costruirà un nuovo stadio insieme al Milan e lo farà nella zona parcheggi di San Siro. “Inter e Milan procedono insieme. Abbiamo ancora del lavoro da fare, ma i tempi sono maturi. A breve comunicheremo al Comune quale sarà la scelta condivisa. Milano ha bisogno di uno stadio all’altezza delle principali città europee”, così l’amministratore delegato dell’Inter, Alessandro Antonello, ha fatto il punto, a margine dell’assemblea dell’Eca, sulle riflessioni in corso tra i due club milanesi.

L’idea dei rossoneri è quella di avere a disposizione il nuovo stadio per la stagione 2022-23, massimo quella successiva. Rimettere mano a San Siro non è conveniente dal punto di vista economico: troppi i costi da investire e troppo bassi i ricavi futuri. Inoltre, ci sarebbe anche il problema di trovare un impianto sostitutivo per entrambe le squadre nel periodo in cui si svolgerebbero i lavori. Idea, dunque, bocciata da entrambi i club. Milan e Inter utilizzeranno San Siro fino a quando non sarà pronta la nuova casa. La decisione di demolire o meno l’impianto storico per la città milanese spetterà al sindaco Beppe Sala, che – entro fine aprile – riceverà dai club il progetto finale.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy