Non solo Milan: la finanza indaga anche sull’ acquisto dell’Inter di Thohir

L’Inter prima di passare a Suning era stato nelle mani di Erick Thohir che aveva acquistato il club dallo storico patron Moratti. La Finanza indaga

di Michele Neri, @micheleneri98

“La Stampa” punge nuovamente, questa volta l’altra sponda della Milano calcistica. Dopo aver annunciato possibili irregolarità nella vendita del Milan da parte di Berlusconi a Mr.Li, oggi la notizia shock riguarda l’Inter. Erick Thohir è nel mirino della Guardia di Finanza. L’imprenditore indonesiano è indagato per sospetto di irregolarità nella formazione del capitale con cui poi ha acquistato il Biscione.

Le Fiamme Gialle stanno effettuando verifiche su 79 milioni che hanno permesso al tycoon d’Oriente di prendere in possesso la società di via Durini. Il dubbio è che sia stata violata la legge 231/2007. Quindi ora la Finanza controllerà la legittimità del denaro utilizzato dall’indonesiano. Il percorso dei soldi della ricapitalizzazione non è sembrato chiaro agli occhi di chi ha indagato. “La Stampa” spiega che gli investigatori hanno già le carte dell’operazione e hanno pure ascoltato alcuni dei coinvolti direttamente nella transazione.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Inter, Thohir: “Trio olandese in nerazzurro? Mi sono confuso!”

Thohir: “Tifo Inter da quando c’erano i tre olandesi”. E sui social scoppia l’ironia

Inter, Thohir: “Vi spiego perché il Milan ha speso così tanto”

Thohir: “Costruiremo con un modello differente dal Milan”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy