Verso Roma-Milan: giallorossi a pezzi, Dzeko farà gli straordinari

Verso Roma-Milan: giallorossi a pezzi, Dzeko farà gli straordinari

Tanti infortunati in casa capitolina in vista di Roma-Milan, big match di domenica prossima all’Olimpico. Edin Dzeko, però, sarà regolarmente al suo posto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME ROMA – ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola ha cominciato ad introdurre Roma-Milan, gara in programma domenica 27 ottobre, alle ore 18:00, allo stadio ‘Olimpico‘ ricordando come, per l’occasione, i giallorossi di Paulo Fonseca si presenteranno al confronto privi, in sostanza, di mezza squadra tra squalifiche (Justin Kluivert) e tanti, troppi infortuni.

Gli ultimi due, in ordine di tempo, hanno riguardato proprio due ex calciatori rossoneri, ovvero il centrocampista italiano Bryan Cristante e l’attaccante croato Nikola Kalinic, che si sono fatti male domenica pomeriggio, a ‘Marassi‘, in occasione del pareggio a reti bianche in casa della Sampdoria e costretti alla resa anticipata.

Cristante ha accusato il distacco del tendine dell’adduttore destro: è già volato a Helsinki, in Finlandia, per un consulto con uno specialista e potrebbe essere operato già oggi stesso. Lo stop per il centrocampista giallorosso sarà di almeno tre mesi: seguirà, poi, una fase di riabilitazione e di riatletizzazione. Pertanto Cristante si vedrà in campo a 2020 inoltrato.

Kalinic, invece, si è procurato la frattura della testa del perone sinistro, con interessamento del legamento collaterale mediale del ginocchio: per lui niente intervento, ma soltanto una terapia conservativa che, però, lo vedrà tornare sul rettangolo verde non prima di due mesi. Anche per lui, quindi appuntamento con il nuovo anno. Contro il Milan, quindi, toccherà ad Edin Dzeko fare gli straordinari.

Il bomber bosniaco, ha sottolineato la ‘rosea‘, sarà regolarmente in campo da titolare nonostante lo zigomo fratturato; Paulo Fonseca, per Roma-Milan, dunque conterà su Dzeko mentre spera di recuperare Cengiz Ünder; al contempo appare più difficile che si riveda in campo Henrikh Mkhitaryan. I rossoneri, intanto, non brillano particolarmente in questo campionato, soprattutto in fase difensiva: per numeri e statistiche, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy