Verso Milan-Empoli: Cutrone c’è. Turnover per Piatek?

Patrick Cutrone potrebbe giocare titolare domani sera al posto del polacco visto che martedì c’è l’andata della semifinale di Coppa Italia a Roma

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’ oggi in edicola, il Milan potrebbe decidere, in occasione della gara di domani sera, ore 20:30, a ‘San Siro’ contro l’Empoli (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale), di concedere un po’ di riposo al bomber polacco Krzysztof Piatek, autore di 6 gol nelle sue prime 5 gare con la maglia rossonera.

Questo perché martedì sera, poi, ci sarà, allo stadio ‘Olimpico’ di Roma, la gara di andata della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio. Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, riflette se preservare il ‘Pistolero’ e, al contempo, rilanciare dal 1’ lo scalpitante Patrick Cutrone, entrato benissimo in gara negli ultimi 20’ in occasione della partita vinta per 3-1 dal Diavolo a Bergamo.

Piatek, va detto, sta bruciando tutti i record: il suo impatto nel Milan è stato più devastante di quello che ebbero George Weah, Zlatan Ibrahimovic, persino Marco van Basten, ma potrebbe essere risparmiato contro i toscani, almeno dall’inizio, per farlo respirare un po’, averlo più fresco nelle altre gare ed anche per mantenere un certo equilibrio, nel trattamento, con Cutrone. Entrambi, sia Piatek sia Cutrone, serviranno a Gattuso per centrare il doppio obiettivo del Milan, la Coppa Italia e la qualificazione in Champions League.

Cutrone, d’altronde, sembra essersi abituato, in questi anni, a lottare, sgomitando, per un posto al sole. Prima con Andre Silva e Nikola Kalinic, poi con Gonzalo Higuain, ora con Piatek. Fatto sta che il numero 63, a suon di gol, e per la grandissima dedizione alla causa rossonera, si è sempre ritagliato spazi importanti. Ora la sua missione dovrà essere quella di sfruttare ogni singolo minuto sul rettangolo di gioco per convincere Gattuso a dargli sempre più fiducia.

Magari già da domani contro l’Empoli: si presuppone che parta titolare ancora una volta Piatek, con Cutrone pronto a subentrare a gara in corso, ma non ci si stupirebbe se Gattuso optasse per la soluzione inversa o, perché no, a schierarli persino in coppia.

NEL FRATTEMPO, GATTUSO MEDITA UNA CONVOCAZIONE A SORPRESA PER MILAN-EMPOLI. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy