Milan a Pioli: un mese per il primo bilancio del nuovo corso

Questa sera Milan-Lecce inaugurerà l’esperienza di Stefano Pioli sulla panchina rossonera. Il calendario, però, non è clemente con il tecnico emiliano …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANStefano Pioli, 54 anni proprio oggi, debutterà in occasione di Milan-Lecce, gara in programma questa sera alle ore 20:45 a ‘San Siro‘, come nuovo tecnico rossonero. In settimana, come ricordato da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, Pioli ha chiesto alla squadra “curiosità, disponibilità ed attenzione”.

“Ho avuto tutto questo – ha sottolineato ieri Pioli durante la conferenza stampa di presentazione di Milan-Lecce a Milanello -, e sono sicuro che possiamo fare un buon lavoro. La prossima sosta sarà già il momento per capire a che punto siamo. Ora però pensiamo partita per partita – ha evidenziato il tecnico emiliano -, quella contro il Lecce già mi permetterà di capire tante cose. Iniziamo un nuovo percorso e l’importante è vedere l’atteggiamento giusto”.

Mese cruciale, dunque, per il Milan di Pioli che, da qui alla prossima sosta del campionato di Serie A, prevista per metà novembre, oltre a vedersela in casa contro Lecce e Spal, dovrà, però, giocarsela nei big match contro Roma, Lazio, Juventus e Napoli. Soltanto, quindi, il 23 novembre prossimo, tra poco più di un mese, sarà possibile tracciare un primo bilancio del nuovo corso rossonero. Una gestione, quella di Pioli, iniziata con un’inaspettata novità: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy