L’opinione – “Milan, Romagnoli è una silenziosa conferma”

Il capitano del Milan, Alessio Romagnoli, si sta rendendo protagonista di un’altra stagione magica. La fascia che porta al braccio è totalmente meritata

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Alberto Cerruti, giornalista de ‘La Gazzetta dello Sport‘, nella sua rubrica ‘Tempi Supplementari‘ sulla ‘rosea‘ oggi in edicola, si è soffermato sul Milan, parlando, nello specifico, del difensore centrale e capitano rossonero, Alessio Romagnoli.

“Si parla tanto – scrive – della fascia di capitano tolta a Mauro Icardi. Si è sempre parlato poco, invece, della fascia di capitano che all’inizio di questa stagione è stata assegnata a Romagnoli. Icardi e Romagnoli, capitani nell’ultimo derby milanese, in comune hanno soltanto la provenienza dalla Sampdoria, perché uno è argentino e l’altro italiano, uno è attaccante e l’altro difensore, ma soprattutto uno fa parlare «anche» fuori dal campo, mentre l’altro fa parlare «soltanto» per quello che fa in campo. E spesso, nel caso di Romagnoli, nemmeno per quello, perché nel Milan di oggi tutti i titoli sono per gli ultimi arrivati, Lucas Paqueta e Krzysztof Piatek, oppure per il rilanciato Gianluigi Donnarumma – ha concluso Cerruti -. Romagnoli è semplicemente una silenziosa conferma, capace di dare ragione a tutti quelli che in largo anticipo hanno avuto fiducia in lui”.

TESTA CALDA, MA PIEDE ABILE, ALLAN SAINT-MAXIMIN, CHE, IN ESTATE, POTREBBE GIUNGERE IN ROSSONERO. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy