Mirabelli: “Cutrone? Me lo terrei stretto. Ecco quando mi chiese il trasferimento…”

Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, nell’intervista rilasciata al quotidiano “Tuttosport”, ha parlato del bomber Patrick Cutrone

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Massimiliano Mirabelli, ex dirigente del Milan, nell’intervista rilasciata a Tuttosport ha parlato di Patrick Cutrone: “È il giovane attaccante più promettente che abbiamo. Era in scadenza, voleva andare a giocare in Serie B ma io gli dissi che doveva prolungare e restare in rossonero dove avrebbe trovato spazio e soddisfazioni. Io al posto del Milan me lo terrei stretto e non lo cederei. Lui con Andrea Belotti potrebbe fare bene, sono un po’ simili come giocatori, ma quando ne hai due buoni non rischi mai di andare incontro a problemi”.

INTANTO SI PREVEDE UN GRANDISSIMO PUBBLICO PER MILAN-SASSUOLO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy