Milan, Conte solo se Gattuso farà testacoda in questo finale di stagione

Milan, Conte solo se Gattuso farà testacoda in questo finale di stagione

Sta per scadere il contratto di Antonio Conte con il Chelsea, e dunque la prossima stagione potrebbe allenare in Italia: ipotesi Milan lontana, ma…

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene riportato dal Corriere dello Sport, sta per scadere il contratto tra Antonio Conte e il Chelsea. E’ ancora in corso il contenzioso tra il tecnico e il club londinese in cui ballano circa una ventina di milioni di euro, ma l’allenatore aveva bisogno di un anno sabbatico per ricariche le batterie. Il Manchester United ha rinnovato il contratto a Solskjaer, e dunque è possibile che nella prossima stagione l’ex bianconero torni in Italia.

IPOTESI MILAN – Alla finestra ci sono Milan, Inter e Juventus. Spalletti deve centrare la qualificazione in Champions League per evitare di incappare in una stagione fallimentare, mentre Allegri dovrà incontrare Agnelli per capire se è il momento o meno di salutarsi dopo tanti successi. Per quanto riguarda i rossoneri, invece, tutto ruota ovviamente alla figura di Gennaro Gattuso. Il tecnico non è in discussione, anzi, ha la massima stima da parte di Leonardo e Maldini, visto i risultati ottenuti in questa stagione in mezzo a un mare di difficoltà, ma ovviamente il quarto posto deve essere centrato. Il Milan ritiene di avere una squadra perfettamente in grado di raggiungere l’obiettivo, e la Champions League è un traguardo troppo importante per accelerare il processo di crescita della società iniziato da Elliott. Insomma, la panchina di Gattuso è molto solida, ma Conte è alla finestra… Intanto in Italia potrebbe un ex giocatore rossonero. Continua a leggere >>>

SAMPDORIA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy