Coppa Italia – Verso Lazio-Milan: Calhanoglu, un asso in più per il Diavolo

Hakan Calhanoglu è tornato a giocare su ottimi livelli: il giocatore turco appare perfettamente recuperato e pronto a prendere per mano il Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il ‘Corriere dello Sport – Stadio‘ oggi in edicola ha parlato di Hakan Calhanoglu, fantasista turco classe 1994 che, rispetto ad un mese fa, sembra essere tutt’altro tipo di giocatore rispetto a quello abulico ed apatico della prima parte di questa stagione.

Dopo un lungo periodo in cui Calhanoglu ha giocato molto al di sotto delle sue potenzialità, l’ex Bayer Leverkusen, finalmente, ha ricominciato a far vedere tutte le sue qualità: forse, ha sottolineato il ‘CorSport‘, c’entra, in tutto questo, anche la ritrovata serenità familiare, con la moglie che, a breve, gli regalerà la sua prima figlia.

Quel che è certo è che il numero 10 rossonero, arrivato nell’estate 2017 alla corte del Diavolo, ha ricominciato ad essere decisivo. A Bergamo, contro l’Atalanta, ha firmato un gran gol da fuori area; venerdì scorso, a ‘San Siro‘, contro l’Empoli, ha fornito a Krzysztof Piatek l’assist per sbloccare il punteggio ed avviare il 3-0 rossonero.

Questo per la gioia di tutti in casa Milan, soprattutto del tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, che ha sempre creduto in lui, e non lo ha mai tolto di squadra nemmeno nei momenti più bui. Per lo sprint Champions, ha evidenziato il quotidiano romano, il recupero, sotto tutti i punti di vista, di Calhanoglu, potrebbe rivelarsi un’importante arma in più ai fini delle ambizioni rossonere.

Sicuramente, ha concluso il ‘CorSport‘, il mutato clima familiare ha fatto tanto per il morale, e per il conseguente rendimento in campo, di Calhanoglu: ad agosto era turbolento, con la moglie Sinem che aveva annunciato il divorzio, denunciando le pressioni del calciatore affinché abortisse; fu piccata, all’epoca, la replica del turco. Ora, invece, quel periodo di tensioni sembra lontano anni luce … e il Milan si gode il prode, ritrovato Hakan.

IL MILAN, INTANTO, SI GODE ANCHE GIANLUIGI DONNARUMMA, LA CUI VALUTAZIONE SI È IMPENNATA. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy