Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-VERONA

Milan, sabato torna Giroud: il francese ha superato la lombalgia

Olivier Giroud (attaccante AC Milan) a disposizione per Milan-Verona | News (Getty Images)

Olivier Giroud ha smaltito i problemi alla schiena e sarà disponibile per Milan-Verona di sabato 16 ottobre, ore 20:45, a 'San Siro'

Daniele Triolo

'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola ha parlato di Olivier Giroud, attaccante del Milan, che ha superato i problemi alla schiena che lo hanno afflitto una volta superato il CoVid. Il classe 1986, infatti, ha ripreso da giorni a lavorare in gruppo, ha ritrovato condizione e leggerezza e, pertanto, si candida a giocare titolare in Milan-Verona di sabato 16 ottobre, ore 20:45, a 'San Siro'.

Giroud è descritto dalla 'rosea' come affamato di gol. Il francese, in carriera, ha segnato 223 gol in 555 partite. A questi, vanno aggiunti i 46 centri in 110 presenze con la sua Nazionale. È per questo motivo, per apportare un ottimo quantitativo di reti, che il Milan ha acquistato Giroud, in estate, versando al Chelsea in pratica 2 milioni di euro tra parte fissa e bonus. Questo nonostante, all'inizio, sembrava che Giroud potesse sposare il progetto Milan a titolo gratuito.

L'esordio a 'San Siro' in Serie A, per l'attaccante francese, è stato da incorniciare. Dopo un ottimo precampionato, la doppietta nei primi 45' di Milan-Cagliari 4-1. Oltre ai gol, le sue prestazioni avevano lasciato ottime sensazioni: perfettamente calato negli schemi, finalmente un cambio all'altezza per Zlatan Ibrahimović, maledizione della maglia numero 9 spezzata. Invece la sfortuna si è accanita sul bomber transalpino.

Prima il CoVid, poi la lombalgia acuta, di fatto, ne hanno frenato preparazione, condizione atletica e progressi. Ha giocato, in questo periodo, due spezzoni di gara contro Spezia ed Atlético Madrid, senza brillare. Lo staff medico l'ha tenuto a riposo per Juventus, Venezia ed Atalanta proprio affinché ritrovasse brillantezza. La missione, finalmente, sembra essere stata compiuta.

Giroud ha sfruttato la pausa per le Nazionali per allenarsi a Milanello, senza essersi indispettito per la mancata convocazione da parte del C.T. Didier Deschamps. A partire da Milan-Verona di sabato a 'San Siro', Giroud ha l'obiettivo di aiutare i rossoneri a mantenersi ai vertici e di ripagare il club per l'investimento fatto su di lui la scorsa estate. A livello personale, poi, vorrebbe andare in doppia cifra ed avvicinarsi si bomber che fanno la fortuna delle altre squadre.

Come Victor Osimhen del Napoli o Edin Džeko dell'Inter. Il suo rientro, poi, permetterà ad Ante Rebić ed a Rafael Leão di potersi esprimere nei loro ruoli naturali. Per un Milan sempre più pericoloso in attacco. Mercato, Maldini punta un top player azzurro per la difesa! Le ultime >>>

tutte le notizie di