Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Milan, è il momento di Tonali: ha dato equilibrio al Diavolo di Pioli

Sandro Tonali (centrocampista AC Milan) è sempre più leader del centrocampo rossonero | Milan News (Getty Images)

Dopo una stagione interlocutoria, Sandro Tonali si è preso il Milan. Il centrocampista, ora, può tornare nel giro della Nazionale maggiore

Daniele Triolo

Sandro Tonali, giovane centrocampista del Milan, è il protagonista dell'approfondimento su 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola. Il centrocampista rossonero, classe 2000, ha infatti incassato, di recente, i complimenti di un grande ex fantasista del Diavolo, Zvonimir Boban. Questo per i miglioramenti fatti vedere in questa sua seconda stagione con la squadra di Stefano Pioli.

Probabilmente, nella sua prima annata al Milan, Tonali ha pagato un po' l'enorme cifra che sarebbe costato, 'appiccicata' addosso come un'etichetta, un po' la preparazione atletica difficile per via del CoVid, e, un po', il peso della maglia indossata. Tonali, da sempre, è infatti tifoso del Milan.

In questa stagione, invece, sgravato di tutto, Tonali è ripartito alla grande. Facendo vedere anche nel Milan le enormi qualità che avevano incantato tutti quando militava nel Brescia. Convocato dalla Nazionale Italiana Under 21 del Commissario Tecnico Paolo Nicolato, della quale è fulcro del gioco e capitano, ha fornito due assist nell'ultima partita disputata in Bosnia.

Prestazione sublime che, unita alle performance nel Milan, potrebbero presto fargli ritrovare la Nazionale maggiore, quella di Roberto Mancini. Magari per giocare al fianco dei più esperti, ma altrettanto giovani, Nicolò Barella (Inter, classe 1997) e Manuel Locatelli (Juventus, classe 1998).

Tonali, ha sottolineato la 'rosea', ha dato equilibrio al centrocampo rossonero, al suo assetto offensivo. E maggiore sicurezza nelle transazioni. Il gol salvato sulla linea a Ruslan Malinovskyi in Atalanta-Milan e il modo in cui ha strappato palla a Remo Freuler per la seconda rete del Diavolo a Bergamo spiegano, alla perfezione, il raggio di campo che copre il numero 8.

Ed ora, grazie alla sua esplosione, la partenza di Franck Kessié e Ismaël Bennacer per la Coppa d'Africa, a gennaio 2022, spaventa Pioli molto di meno per il tour de force in Serie A contro Roma, Juventus e Inter. Mercato, per il vice Brahim in arrivo la 'moncadata'! Le ultime news >>>

tutte le notizie di