Milan, Suso l’intoccabile: convince tutti i suoi tecnici

Passano gli allenatori a Milanello, ma l’unico intaccabile là davanti rimane Jesùs Suso: lo spagnolo riesce a convincere tutti i suoi tecnici

di Alessio Roccio, @Roccio92

VERSO MILAN-LECCE – Nonostante la scorsa stagione non abbia brillato e in estate sia stato in più occasioni accostato ad altre squadre e vicino alla cessione, Jesùs Suso riesce sempre a convincere i tecnici che passano da Milanello che a giro puntano sempre su di lui. Da Montella a Gattuso, passando per Giampaolo e ora Pioli. Tutti hanno schierato – o lo faranno – titolare nei loro tridenti l’esterno mancino di Cadice.

Anche l’allenatore emiliano appena arrivato in rossonero sembra abbia tutte le intenzioni di schierarlo dal 1′ già a partire dalla gara col Lecce. Suso non è stato convocato in nazionale e ha potuto allenarsi a Milanello per tutte e due le settimane di riposo. Il cambio d’allenatore potrebbe giovare anche a lui dal momento che i meccanismi d’attacco cambieranno rispetto alla gestione Giampaolo. Il pubblico si augura che finalmente possa tornare il talento ammirato e apprezzato in passato, lontano parente di quello visto negli ultimi mesi. Intanto, ecco quanti saranno gli spettatori presenti a San Siro>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy