Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-SAMPDORIA

Milan-Sampdoria 1-0, Pioli: “La settimana perfetta” | Serie A News

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) ha commentato Milan-Sampdoria 1-0 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha commentato Milan-Sampdoria con soddisfazione. Tre punti importanti, sorpasso in vetta all'Inter

Daniele Triolo

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha commentato Milan-Sampdoria, partita della 25^ giornata della Serie A 2021-2022, terminata 1-0 per il Diavolo grazie al gol di Rafael Leão su assist addirittura di Mike Maignan. Le dichiarazioni dell'allenatore di Parma sono state riportate, tra gli altri quotidiani sportivi in edicola questa mattina, anche dal 'Corriere dello Sport'.

«E' stata la settimana perfetta - ha esordito Pioli nel post-partita di Milan-Sampdoria -. Ci aspettavano partite difficili, sia per le motivazioni che per gli stimoli. Aver centrato tutte e tre è importante ma mancano ancora tante partite. Ora bisogna recuperare un po' le energie e affrontiamo ogni impegno, una gara alla volta».

«Il sogno Scudetto è ricorrente? Faccio molti sogni, non posso dirli tutti - ancora Pioli dopo Milan-Sampdoria -. Pensiamo alla prossima partita». La partita di 'San Siro', come detto, è stata decisa da un super gol di Leão. Ecco cosa il tecnico del giovane attaccante portoghese. «E’ un giocatore eccezionale, con grandi caratteristiche ma non deve accontentarsi. Non deve accontentarsi di aver segnato il gol, se vuole giocare 90 minuti deve correre fino alla fine come tutti i compagni. Ma Leão è cresciuto tantissimo».

Il Milan, con i tre punti conquistati contro la Sampdoria, è arrivato a quota 55 punti dopo 25 turni. Pioli ha evidenziato a tal proposito: «Il Milan ha un'identità di gioco e questa è la cosa più bella e gratificante. Abbiamo due punti in più rispetto l'anno scorso, sarà difficile ma cercheremo di affrontare ogni partita come l'esame più difficile».

Quello che più conta, infatti, è mantenere sempre, fissa, alta la concentrazione. «Ci siamo detti che qualsiasi risultato fosse uscito da Napoli-Inter non avrebbe cambiato il nostro atteggiamento. Noi dobbiamo correre, correre forte. Siamo stati molto bravi, ma sappiamo che c’è ancora tantissima strada da fare».

Durante Milan-Sampdoria, però, è scoppiato il caso Franck Kessié, fischiato e contestato dal pubblico milanista. Pioli ha sottolineato: «Ho sentito anche io i fischi. Non credo che sia la cosa giusta, perché abbiamo bisogno di tutti; il passato ci insegna che poi sono gli atteggiamenti e i comportamenti dei giocatori che fanno la differenza. A me, quando faccio la formazione, non interessa se un giocatore ha rinnovato o va in scadenza». Milan, via Kessié? Il nome del suo sostituto: le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di