Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-NAPOLI

Milan-Napoli: Ibrahimovic-Mertens, sfida all’ultimo gol | Serie A News

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) giocherà titolare in Milan-Napoli di questa sera | News (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic vs Dries Mertens, sfida incrociata in Milan-Napoli di questa sera a 'San Siro'. Già 5 gol dello svedese ai partenopei

Daniele Triolo

Stasera, alle ore 20:45, si disputerà a 'San Siro' Milan-Napoli, big match della 18^ giornata della Serie A 2021-2022. Sarà anche la sfida nella sfida tra Zlatan Ibrahimovic e Dries Mertens, leader offensivi di due squadre falcidiate dalle assenze ed in calo di prestazioni e risultati.

A fine ottobre Milan-Napoli era etichettata come sfida Scudetto, ha ricordato 'Tuttosport'. Ci si interrogava su quale delle due compagini potesse arrivare a Natale in testa alla classifica. Entrambe, infatti, ad inizio novembre avevano la possibilità di sfidare l'Inter e di mandarla a -10 in classifica.

Poi, però, la squadra di Simone Inzaghi ha iniziato a volare, aiutata da un calendario in discesa, mentre Milan e Napoli, funestati dagli infortuni, hanno cominciato a perdere (oltre che giocatori) punti per strada. Trovandosi, di fatto, adesso lontani dall'Inter. E la domanda, adesso, è chi dei due potrebbe diventare la principale rivale dei nerazzurri nella corsa Scudetto.

L'Inter, in Milan-Napoli di questa sera, giocherebbe volentieri per il segno 'x2' in schedina. Per entrambe le contendenti è una partita di fondamentale importanza. Vincendo, il Milan, che ha conquistato i tre punti soltanto in due partite delle ultime sei, si porterebbe nuovamente a -1 dai 'cugini', tenendosi in scia. Vincendo, invece, il Napoli, accorcerebbe un po' le distanze, agganciando per giunta i rossoneri.

Ibrahimovic e Mertens sono i calciatori a cui si affidano Stefano Pioli e Luciano Spalletti per raddrizzare la barca. Ibra è il capocannoniere del Milan in Serie A, con 7 gol, e sta trainando i rossoneri da quando si sono infortunati Ante Rebić e Rafael Leão. Il belga, invece, ha di fatto rimpiazzato l'infortunato Victor Osimhen al centro dell'attacco partenopeo, riscoprendo quel feeling con la rete che sembrava sopito.

Ibra ha già segnato 5 gol contro il Napoli, di cui una doppietta un anno fa all'ex stadio 'San Paolo'. Mertens, invece, non ha mai segnato al Diavolo a 'San Siro', ma gli ha segnato 3 gol in casa. Uno dei due punta a prendersi la squadra sulle spalle per trascinarla ad un grande successo. L'auspicio è che sia Zlatan ad uscire vincitore dalla contesa. Ecco come e dove vedere Milan-Napoli in tv o in diretta streaming >>>

tutte le notizie di