Milan: la maledizione della 9, ora tocca a Piatek spezzarla

Milan: la maledizione della 9, ora tocca a Piatek spezzarla

Sono otto i calciatori che hanno ereditato la maglia numero 9 del Milan dal 2012 ad oggi, il prossimo potrebbe essere proprio Krzysztof Piatek

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Krzysztof Piatek potrebbe essere il tredicesimo numero 9 nella storia del Milan, da quando i calciatori hanno la possibilità di scegliersi il numero. Il primo, di questa lista non così gloriosa, è stato George Weah, uno che ha lasciato grandissimi ricordi. Il più amato e prolifico, invece, è stato Filippo Inzaghi, che in undici stagioni ha segnato 126 gol in rossonero e vinto tutto. Dopo di lui, una lunga serie di flop, ripercorsa oggi da “La Gazzetta dello Sport”. Dopo Inzaghi, infatti, sono stati 8 i giocatori ad aver indossato la numero 9 e nessuno ha lasciato il segno. Il primo è stato Pato, ceduto dopo soli sei mesi. Il brasiliano, non è l’unico ad aver resistito solamente un girone con la pesante maglia, lo stesso destino è capitato a Matri, Torres e Destro e Gonzalo Higuain sarà addirittura il quinto giocatore a iscriversi a questa lista.

Le uniche eccezioni sono Luiz Adriano, che in realtà era stato venduto in Cina, prima che l’affare saltasse clamorosamente, Gianluca Lapadula e Andrè Silva. A conti fatti, questi due, sono stati i due migliori numero 9 del post Inzaghi. Il primo, di pura grinta e cattiveria agonistica, ha collezionato 8 gol in un anno, mentre il secondo è arrivato a quota 10, ma molte delle sue reti sono state segnate in Europa League. Numeri, questi che contano, ma fino a un certo punto perchè Piatek inaugurerà una stagione nuova e ancora tutta da scrivere, bisogna vedere se con il numero 9 sulle spalle o meno.

ARRIVA PIATEK: ECCO COME GIOCHERA’ IL NUOVO MILAN

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy