Milan, Kessiè atteso per fare i conti: giovedì il faccia a faccia

Milan, Kessiè atteso per fare i conti: giovedì il faccia a faccia

E’ atteso per giovedì l’arrivo a Milanello di Franck Kessiè dopo gli impegni con la sua nazionale: sarà il giorno del chiarimento con Rino Gattuso

di Alessio Roccio, @Roccio92

Giovedì sarà finalmente il giorno in cui si porrà la parola fine al caso legato al litigio tra Franck Kessiè e Lucas Biglia in occasione del derby. Tra due giorni, infatti, l’ivoriano tornerà dai suoi impegni con la nazionale e avrà modo di ascoltare il discorso che ha in serbo per lui Rino Gattuso. Negli scorsi giorni il suo agente – George Atangana – e il regista argentino sono stati convocati a Casa Milan dove gli è stato comunicata la multa da parte della società. Ora si passa al campo, con Gattuso che sa quanto questi due giocatori saranno fondamentali per il rush finale. Dunque, come scrive ‘Tuttosport’, se Kessiè starà fuori contro la Sampdoria potrebbe essere più per una questione fisica che disciplinare. Intanto, ieri l’argentino ha messo un “like” alla foto del compagno: continua a leggere>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sokol4_5246225 - 2 anni fa

    leggo della multa a Kessie e a Biglia per l`episodio durante il derby. Andro` contro corrente: la multa la dovete dare a Gattuso, che pubblicamente si vergogna di una scena veramente disgustosa e bla bla bla… ma e` lui il colpevole della situazione, perche` settimana fa o forse un po` di piu` o forse di meno ha detto pubblicamente che Biglia deve fare il leader dalla panchina… E Biglia lo ha fatto… E kessie gli ha detto giustamente di farsi affari suoi… Ma la colpa e` di Gattuso che da` pubblicamente degli imput sbagliati ai calciatori. E poi fa degli cambi che stravolgono la squadra: invece di toglere Rodrigez che era l`unico a poter fare degli croos decenti dalla sinistra, bastava spostare casillejo nella linea d`attacco. Per questo Kessie era incazzato nero. E HA RAGIONE. Nella situazione Biglia ha dimostrato di essere un soldatino un po` stupido, come tutti i soldati, Kesssie ha dimostrato di avere carattere e anche intellegenza e attacamento a quello che fa, e Gattuso ha dimostrato di non capire un bip come al solito.Quindi per un discorso di coerenza date la multa anche a Gattuso oppure fategli pagare la multa dei due giocattori. O almeno che si scusi con loro… e soprattuto con Kessie: l`unico alla fine dei conti che ha capito cosa stava succidendo… In questa situazione la dirigenza ha dimosmostrato di non capire un bip… Dai, Frank, spero che la multa non sia molta salata, se no, mettici un po` di olio d`oliva, cosi` ti scende giu meglio.. non te la prendere con `sti milanisti delle vecchie scarpe rotte al chiodo… tu hai un grande futuro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy