Milan-Juve, insoddisfazione del club per la direzione di Mazzoleni: i motivi

Secondo quanto viene riportato da Tuttosport, filtra insoddisfazione da parte del Milan per l’arbitraggio di Mazzoleni nella gara con la Juventus: i motivi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Le polemiche di Milan-Juventus non accennano a placarsi. Come viene riportato da Tuttosport, il club è consapevole dell’errore commesso da Gonzalo Higuain e ovviamente ritiene giusta l’espulsione dell’argentino, tuttavia filtra insoddisfazione per la direzione di gara dell’arbitro Mazzoleni. Il mancato secondo giallo a Benatia in occasione del rigore concesso con il Var, viene ritenuto un grave errore, visto che quel rosso avrebbe cambiato completamente la partita: inoltre, sempre secondo il club rossonero, i due episodi in area di rigore relativi ai contatti tra Chiellini-Romagnoli e Chiellini-Cutrone potevano essere giudicati in maniera diversa.

IN OGNI CASO A FINE GARA C’E’ STATO UN CONFRONTO TRA L’ARBITRO E HIGUAIN, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy