Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Ibrahimovic senza sosta: vuole tornare subito e fissa un obiettivo

Milan, Ibrahimovic senza sosta: vuole tornare subito e fissa un obiettivo

Continua il lavoro di riabilitazione di Zlatan Ibrahimovic: l'attaccante del Milan vuole tornare subito e fissa un obiettivo ben chiaro

Enrico Ianuario

E' bastata appena mezz'ora a Zlatan Ibrahimovic per segnare la sua prima rete in questa stagione. Grazie ad un gol siglato in occasione di Milan-Lazio dello scorso 12 settembre, lo svedese aveva chiuso definitivamente la partita sul risultato di 2-0. Sembrava l'inizio di un trionfale ritorno sui campi da gioco per il neo 40enne, ma una tendinopatia achillea ha costretto l'attaccante svedese a fermarsi nuovamente ai box. Dopo aver saltato le sfide di Champions League contro Liverpool e Atletico Madrid, oltre a quelle di campionato contro Juventus, Venezia, Spezia e Atalanta, Ibrahimovic ha continuato a lavorare ininterrottamente per tornare a disposizione di Pioli subito dopo la sosta delle Nazionali.

Secondo quanto riporta il quotidiano sportivo 'Tuttosport' quest'oggi in edicola, Ibra è pronto al rientro. Nonostante possa far ritorno già nel match casalingo di Serie A contro il Verona, è più probabile che Ibrahimovic prenderà parte all'importante sfida di Champions League contro il Porto. Il Diavolo - complice le due sconfitte contro Liverpool e Atletico Madrid - sarà impegnato in quello che viene considerato un vero e proprio spareggio contro la squadra portoghese. Ibrahimovic lo sa, il Milan ha bisogno di lui, così come lui ha bisogno del Milan. Ma c'è di più.

L'ex PSG, oltre a voler tornare protagonista sui campi da gioco, fissa un obiettivo ben preciso. Zlatan, infatti, vorrebbe raggiungere quota 100 gol con la maglia del Milan. Attualmente fermo a 85, Ibrahimovic adesso ha trovato un nuovo stimolo e ha assolutamente intenzione di lasciare il segno a modo suo. Intanto il suo compagno di reparto Giroud ha recuperato dal suo problema alla schiena e si candida per una maglia da titolare nella partita contro gli scaligeri, in programma sabato 16 ottobre alle 20.45. Rebic permettendo.

tutte le notizie di