Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Milan, Ibrahimovic infinito: vuole derby, Scudetto, rinnovo e Mondiali

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) potrebbe rinnovare il suo contratto con i rossoneri | Calciomercato Milan News (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic ha l'idea di rinnovare il contratto con il Milan. Ma prima deve ritornare al top. Da quanto visto a Roma la strada è giusta

Daniele Triolo

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, è il protagonista dell'approfondimento odierno de 'La Gazzetta dello Sport'. Già perché Ibra, tornato protagonista nella formazione di Stefano Pioli, nella sua carriera ha sempre puntato al massimo. Ed anche ora, a 40 anni suonati, ha intenzione di farlo.

Zlatan vuole tutto. Intanto, ha messo nel mirino il derby di Milano, con il quale diventò subito decisivo, nella stagione 2006-2007, quando, indossando la maglia dell'Inter, realizzò due gol al Milan. Uno all'andata, uno al ritorno. Milano è diventata la sua seconda casa, perché, dopo aver lasciato i nerazzurri ed essere passato per Barcellona, ci ritornò per giocare per il Diavolo.

Ibrahimovic, con il Milan, ha messo a segno poi 8 gol nei derby in 8 partite. Va da sé che anche nella stracittadina del prossimo 7 novembre voglia lasciare il suo indelebile marchio sulla sfida. Decise il derby d'andata della scorsa stagione con una doppietta, iniziò bene, con un gol, quello in Coppa Italia, prima della lite con Romelu Lukaku e dell'espulsione.

Pertanto, ha qualcosa da farsi 'perdonare' nella partita che verrà. Milan-Inter, per Ibrahimovic, sarà un crocevia importante verso lo Scudetto, il grande obiettivo di questa stagione per i ragazzi di Pioli. Con Zlatan che vuole diventare il condottiero in campo di un gruppo di giovani di assoluto talento ed indiscutibile bravura, in grado di vincere 10 delle prime 11 gare in Serie A in quest'annata.

Ma non è tutto, perché Ibrahimovic punterebbe, secondo la 'rosea', anche ad ottenere il rinnovo di contratto dal Milan per la stagione 2022-2023 (meglio se indossando una maglia con il tricolore sul petto) al fine di poter giocare anche i prossimi Mondiali, previsti in Qatar nell'inverno 2022. Andare avanti con il Milan, il club che ha amato di più, è un'idea che gli sta passando davvero per la mente. E il Diavolo non avrebbe intenzione di rinunciare a lui a cuor leggero. Milan, nuovo assalto al colpo da Champions! Le ultime >>>

tutte le notizie di