Milan, grande lavoro di Fassone per convincere l’Uefa

Sarà una settimana molto importante per il Milan: Marco Fassone è al lavoro per cercare di convincere l’Uefa a non escludere il club dalla coppe

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene sottolineato da Tuttosport, sarà una settimana di lavoro molto intensa per il Milan. Marco Fassone, infatti, dopo il no dell’Uefa al settlement agreement, ha subito costituito un pool di legali che possano permettere al club rossonero di studiare nella maniera più approfondita possibile le 22 pagine redatte dall’Uefa relative al no al settlement agreement, oltre ovviamente ad adottare la strategia migliore per le prossime settimane. Dal Milan filtra pessimismo, in quanto c’è la sensazione che il massimo organismo calcistico europeo abbia già deciso, tuttavia si cercherà di fare il possibile per modificare la situazione: a tal proposito, non è escluso che l’amministratore delegato possa volare a Londra per incontrare alcuni istituti di credito e per risolvere dunque la situazione legata al rifinanziamento del debito nei confronti del fondo Elliott.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Ranking Uefa, Milan all’86°posto

Elliott, la svolta: può essere l’unico modo per convincere l’Uefa

Milan e l’Uefa, filtra pessimismo: c’è da evitare la Brexit rossonera

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy