Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, ecco come cambia la squadra con i due colpi di gennaio

Milan, ecco come cambia la squadra con i due colpi di gennaio

Più opzioni per il Milan di Pioli se a gennaio dovessero arrivare i due jolly francesi. Novità in mediana e sulla trequarti.

Stefano Bressi

Ora non si nasconde più il Milan: l'obiettivo dichiarato dai giocatori e in parte anche da tecnico e società è quello di vincere lo Scudetto. La squadra è forte, gioca bene e può riuscirci. Ecco perché Paolo Maldini e Frederic Massara cercheranno, nel mercato di gennaio, di rinforzarla ulteriormente per renderla più competitiva e soprattutto più ricca di soluzioni, scrive La Gazzetta dello Sport. Bisogna essere pronti a ogni situazione e qualcuna già si può prevenire: a gennaio ci sarà la Coppa d'Africa, il che significa niente Ismael Bennacer e Franck Kessie a centrocampo. L'algerino classe 1997 e l'ivoriano del 1996 dovrebbero star via circa un mese. Inoltre, Kessie è ancora in bilico per il futuro. Ecco perché potrebbe arrivare un nuovo innesto, anche se già di proprietà del Milan. Si tratta di Yacine Adli, francese classe 2000 acquistato in estate e lasciato in prestito al Bordeaux. Da acquistare sarebbe Romain Faivre, francese classe 1998 dello Stade Brestois. Potrebbe essere un'ottima alternativa sulla trequarti.

Sia Adli che Faivre sono però dei giocatori in grado di giocare in più posizioni. La duttilità è una dote che Stefano Pioli ha sempre detto di apprezzare. Adli può giocare sia in mezzo al campo che sulla trequarti, basta che il gioco passi da lui. Un tuttocampista, in grado sia di recuperare il pallone che di creare. Lo dimostrano i due assist stagionali finora e i 5 gol totali messi a segno in 77 partite. Il suo arrivo anticipato lo porrebbe come valida alternativa un po' a tutti.

Più offensivo invece Faivre. Anche lui è trequartista, ma può svariare su tutto il fronte d'attacco. Può infatti giocare anche come esterno, principalmente a sinistra, ma anche a destra. Sulla trequarti rossonera potrebbe dunque essere una valida alternativa un po' a tutti, anche lui. Finora già 2 gol e 4 assist in stagione per lui. Numeri importanti considerando che il club è ultimo in classifica. Intanto il Milan è pronto ad anticipare un colpo già a gennaio >>>

tutte le notizie di