Milan, Cutrone: “Il ricordo più bello? Il mio gol nel derby di Coppa Italia”

Patrick Cutrone, attaccante della Fiorentina e ex giocatore del Milan, ha rilasciato un’intervista alla “Gazzetta dello Sport”. Ecco cosa ha detto

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

NEWS MILANPatrick Cutrone, attaccante della Fiorentina e ex giocatore del Milan, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole: “Cosa mi porto dietro dalla Premier? Il clima della Premier. Gli stadi sempre pieni. Sono cresciuto a livello umano”.

Ora riparte dalla Fiorentina.

“Una squadra con una grandissima storia. Posso imparare tanto in maglia viola”.

Per lei è derby in Coppa.

“Visti i miei trascorsi, quelle contro l’Inter non sono mai partite normali”.

Il ricordo più bello?

“Il 27 dicembre 2017, derby di Coppa Italia, minuto 104. Suso mi serve un pallone d’oro e io lo butto dentro. Inter eliminata”.

Il più brutto?

“Un derby perso per colpa di una tripletta di Icardi”.

I suoi modelli di bomber?

“Da ex milanista vi dico Shevchenko, Inzaghi, Kakà. E conservo anche dei filmati di Van Basten. Poi, se volete aggiungete Van Persie e Drogba. Oltre a Batistuta. E non lo dico perché gioco nella Fiorentina. Gabriel è stato un mito”.

L’arrivo di Ibra ha dato una marcia in più al Milan?

“Penso che il suo ritorno sia un bene per tutto il calcio italiano”.

INTANTO RODRIGUEZ E’ MOLTO VICINO A UNA SQUADRA ITALIANA, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy