Milan, cinico e fortunato: è la vittoria di una squadra solida

Milan, cinico e fortunato: è la vittoria di una squadra solida

Il Milan non brilla, ma riesce comunque a sfatare il tabù Sassuolo e a prendersi il terzo posto in solitaria in classifica, come non succedeva da sei anni

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Tanto spazio, questa mattina, per il Milan sulle pagine di “La Stampa”. Il quotidiano sottolinea l’importanza della vittoria rossonera, costruita su una difesa impenetrabile, sulle parete di Donnarumma e su un pizzico di fortuna, ma sottolinea anche il carattere messo in campo dai rossoneri, bravissimi a sfruttare il vantaggio, arrivato grazie a un autogol dello sfortunato Lirola, blindando la loro porta. Un Milan cinico insomma, capace di ottenere il massimo con il minimo sforzo, anche in una giornata in cui Paquetà e Piatek, i giocatori che hanno cambiato il volto del Milan a gennaio, non hanno certo brillato.

GATTUSO E LA DEDICA CHE NON TI ASPETTI…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy