Maldini: “Non posso guadagnare meno dei calciatori”. Han Li stizzito

Maldini: “Non posso guadagnare meno dei calciatori”. Han Li stizzito

Paolo Maldini avrebbe posto dei paletti inaccettabili per i cinesi: sarebbe già avvenuto un incontro tra l’ex capitano e Han Li, piuttosto irritato

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Marco Fassone, per conto della ‘Sino-Europe Sports’, ha presentato a Paolo Maldini una proposta per il suo ritorno al Milan nello staff dirigenziale a distanza di 7 anni dal suo ritiro dal calcio giocato. L’ex capitano rossonero, però, secondo il ‘Corriere della Sera’ quest’oggi in edicola, avrebbe posto delle condizioni inaccettabili per la cordata cinese: in primis, Maldini vorrebbe un rapporto diretto con la nuova proprietà, scavalcando, di fatto, Fassone, futuro direttore generale ed amministratore delegato del Milan; quindi, vorrebbe carta bianca nella gestione dell’area tecnica, senza dover condividere alcunché con Massimiliano Mirabelli.

Ma, per il ‘CorSera’, ci sarebbe di più. Maldini ha espresso, in una recente intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, la sua volontà di conoscere la proprietà per poter dare un parere sulla loro offerta. Bene, sembra che un incontro tra lo storico numero 3 rossonero e Han Li sia già avvenuto, con quest’ultimo segnalato stizzito dall’esito del summit. Han Li, infatti, è stato ritenuto interlocutore sufficiente da Fininvest, dalle banche, dagli advisor ed anche da Silvio Berlusconi. L’interlocutore, insomma, è Han Li, che piaccia oppure no: a Maldini tale incontro non è bastato per ‘fidarsi’. Inoltre, ci sarebbe una questione legata allo stipendio che la bandiera del Milan andrebbe a percepire nel ruolo di dirigente: per il suo ruolo, Maldini aveva in mente le figure di Adriano Galliani in seno al club di Via Aldo Rossi e di Leonardo al PSG, e, di conseguenza, i relativi compensi. “Non posso guadagnare meno dei calciatori”, sarebbe il suo pensiero per il ‘Corriere della Sera’, riferito da più fonti.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato – Thiago Silva-Milan, margini di trattativa: le parole dell’agente

Maldini irrita i cinesi, Fassone potrebbe scegliere un altro ex rossonero

Ecco le dieci competenze proposte da ‘Sino-Europe Sports’ a Maldini

Milan, Mirabelli presto in carica: l’annuncio di ‘Sino-Europe Sports’

Milan, non sventola la bandiera: non c’è intesa con Maldini

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy