Lazio-Milan, Gattuso: “Merito della squadra non dei singoli. Biglia? Deve farsi trovare pronto”

Rino Gattuso ieri non ha parlato in conferenza stampa, ma in esclusiva a Rai Sport e a Milan TV: ecco le sue principali dichiarazioni

di Alessio Roccio, @Roccio92

Rino Gattuso ieri non ha parlato in conferenza stampa, ma in esclusiva a Rai Sport e a Milan TV: ecco le sue principali dichiarazioni.

Sull’avversario: “Veniamo da un momento brillante è vero, ma all’Olimpico dovremo affrontare la sfida con grande umiltà. Ci giocheremo il primo tempo della semifinale. La Lazio esprime un buon calcio ed è diventata una realtà importante del calcio italiano”.

Sui meriti e l’entusiasmo nello spogliatoio: “Pensiamo a preparare al meglio questa partita. I meriti non sono dei singoli, ma dell’intera squadra. I nuovi acquisti stanno facendo molto bene e sono contento che ci sia entusiasmo, ma dobbiamo essere bravi noi a tenere alta la tensione”.

Su Biglia, ormai recuperato: “Si allena con continuità. Ha avuto un infortunio molto grave ed è un giocatore molto importante per noi. I 3 di centrocampo in questo momento stanno facendo cose incredibili, Biglia deve essere un valore aggiunto e farsi trovare pronto. Ci deve dare qualcosa anche quando parte dalla panchina”.

Su Paquetà: “Convocato in Nazionale? Sono contento, se lo merita. Era già nel giro prima che arrivasse al Milan per cui non è merito mio. Abbina qualità e quantità”.

DI GATTUSO HA PARLATO ANCHE IL SUO EX COMPAGNO DI SQUADRA KALADZE: ECCO LE PAROLE DEL GEORGIANO>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy