Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

GENOA-MILAN

Genoa-Milan 0-3, Kjaer preoccupa: oggi esami per saperne di più

Simon Kjaer esce in barella per infortunio durante Genoa-Milan (Getty Images)

Simon Kjaer rappresenta l'unica nota stonata di Genoa-Milan. Per il danese, uscito in barella, si teme un lungo stop. Oggi esami

Renato Panno

Finalmente tre punti. Dopo il pareggio contro l'Inter e le sconfitte contro Fiorentina e Sassuolo, il Milan doveva necessariamente dare una risposta al campionato tornando alla vittoria. Un successo arrivato grazie a Zlatan Ibrahimović e alla doppietta du Junior Messias. Napoli a -1 e Inter tenuta dietro in classifica, seppur ad un solo punto. Tutto perfetto, se non fosse per quella macchia che rischia di non venir via per diverse settimane.

Come evidenzia 'La Gazzetta dello Sport', infatti, l'infortunio di Simon Kjaer è l'unica nota stonata nella sinfonia rossonera a 'Marassi'. Il danese lascia il campo dopo appena 4 minuti, praticamente al suo primo intervento del match, capendo subito che si tratta di qualcosa non di poco conto. Alza il braccio e chiama l'attenzione dello staff medico. A questo punto non riesce nemmeno ad alzarsi e viene portato fuori dal campo in barella. La prima diagnosi parla di trauma contusivo-distorsivo; oggi ci saranno tutti gli accertamenti del caso per stabilire l'entità dell'infortunio. Fiato sospeso, ma si teme un lungo stop.  Ancora la Ligue 1 nei pensieri del Milan: nuovo difensore dalla Francia?

tutte le notizie di