Gazzetta – Derby, Rafael Leao schierato a sorpresa: buona la sua prova

Gazzetta – Derby, Rafael Leao schierato a sorpresa: buona la sua prova

Come riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Rafael Leao è stata una delle poche note positive nel derby: buoni spunti per il portoghese

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Come viene evidenziato dalla Gazzetta dello Sport, Rafael Leao è stata una delle poche note positive nella sconfitta del derby contro l’Inter. Il portoghese, in questo vecchio Milan, rappresenta una boccata d’aria fresca e nella stracittadina ha messo in mostra le sue qualità.

L’ex Lille in realtà sarebbe una prima punta, ma può giocare anche esterno, così come ha fatto ieri sera. Per lui prima del derby qualche minuto a Udine, zero contro il Brescia e zero contro il Verona, con Marco Giampaolo che gli ha riservato le seguenti parole: “È bravo, ma c’è molto da lavorare”. Da un certo punto di vista Rafael Leao ha sfruttato l’occasione concessa dal tecnico con una buona prestazione, anche se proprio lui è incappato nella deviazione che ha portato in vantaggio l’Inter.

In un Milan così fragile gli 83 minuti giocati dal calciatore, fatti di cross, di accelerazioni sulla fascia, di occasioni create, valgono più dei tiri in porta, visto le difficoltà a incidere da parte di tutta la squadra. L’altro aspetto positivo è rappresentato da Theo Hernandez, che appena entrato ha subito messo in difficoltà la difesa nerazzurra. Giampaolo deve ripartire da loro, visto che al momento l’entusiasmo è ai minimi storici. Serve una scossa. Intanto il pubblico di San Siro fischia in particolare due calciatori rossoneri, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy