Gazzetta – Ancelotti-Leonardo, rapporti freddi: i motivi della rottura

Tra Carlo Ancelotti ed il brasiliano Leonardo si è consumata, nel 2012, all’epoca del PSG, una rottura: la ‘rosea’ ha ricordato oggi i vecchi livori

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dopo 9 anni dall’ultima volta in cui sedette sulla panchina rossonera, Carlo Ancelotti, oggi tecnico del Napoli, si ritroverà davanti il ‘suo Milan‘ in gare ufficiali. Proverà, sicuramente, una grande emozione, anche e soprattutto nel rivedere, e riabbracciare, amici come Gennaro Gattuso e Paolo Maldini.

Un po’ meno ‘calore’, probabilmente, verrà riservato al brasiliano Leonardo, ex giocatore di Ancelotti al Milan, poi dirigente, con cui ha condiviso anche l’esperienza in Francia, nel PSG, quando erano l’uno tecnico e l’altro direttore sportivo. Proprio nella Capitale francese, nel 2012, si consumò una rottura tra Ancelotti e Leonardo ed è per quello che, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, oggi in edicola, difficilmente sabato tra i due si andrà oltre un saluto formale.

Ma cosa successe, prima di una notte di Champions League, tra Ancelotti e Leonardo? La ‘rosea’ ricorda il passaggio significativo ripresi dall’autobiografia di Ancelotti, ‘Il leader calmo’. “Perché annunciare ad un allenatore che potrebbe essere esonerato? Giocammo bene e battemmo il Porto 2-1, così non mi licenziarono. Ma niente per me fu più lo stesso. Leonardo era mio amico, o almeno così avevo creduto, eppure non mi diede nessuna vera spiegazione del perché mi avessero trattato in quel modo”. Quella frattura non si è più ricomposta: l’ultimo incrocio, il 21 maggio a San Siro per l’addio di Andrea Pirlo al calcio, è stato piuttosto freddo.

Il ‘San Paolo‘, invece, riserverà un’accoglienza speciale a Pepe Reina, portiere del Napoli per quattro anni: sempre ‘La Gazzetta dello Sport’ ci spiega il legame tra lo spagnolo e la città partenopea.

++ Guarda Gratis NAPOLI-MILAN: prova per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy