Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER-MILAN

Derby Inter-Milan 1-2: Giroud la ribalta, lotta scudetto riaperta / News

Derby Inter-Milan (Getty Images)

Il Milan porta a casa un derby di vitale importanza per continuare a sognare lo scudetto. Inter momentaneamente a -1, la lotta si riapre

Renato Panno

L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' ha analizzato il derby Inter-Milan, valido per la 24^ giornata di Serie A. La 'Rosea' è certa che questa stracittadina passerà alla storia come quella dei 'tre minuti di Giroud'. Minuto 30 del secondo tempo: i nerazzurri vincono 1-0 e nessuno immagina che il Diavolo possa risalire. Il dominio della squadra di Simone Inzaghi è evidente sotto tutti i punti di vista. Senza i miracoli di Mike Maignan, il Milan sarebbe sotto di due o tre gol. E invece Giroud dà una spallata energica al neo entrato Alexis Sanches e conquista una palla a centrocampo, poi ribadita in rete da lui stesso in spaccata. Tre minuti dopo il delirio: Il numero 9 riceve in area e si smarca da gran campione spiazzando Stefan De Vrij e fulminando un rivedibile Samir Handanovic.

Ma dietro a questa vittoria c'è molto di più, c'è la mano di Stefano Pioli. Il Milan non ha vinto per caso, ma lo ha fatto perché l'allenatore lo ha educato alla sofferenza e all'umiltà. Questa squadra giovane sa accettare l'inferiorità, ma compensa con il cuore. E poi ha vinto per il cambio Brahim Diaz-Franck Kessie, perché Maignan si è superato più volte e perché Sandro Tonali ha lottato in trincea da capitano vero. In questo modo un Diavolo che ad un quarto d'ora dalla fine era fuori dalla corsa scudetto, è risalito ad un punto dai cugini e può guardare al prosieguo della Serie A con l'ottimismo di sempre. Ecco l'ultima idea di calciomercato del Milan: l'attaccante arriva a zero dalla Premier?

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di