Dall’Inghilterra – Chelsea pronto a portare Diego Costa in tribunale

Dall’Inghilterra – Chelsea pronto a portare Diego Costa in tribunale

Diego Costa, 29enne centravanti ispano-brasiliano, è rimasto in forza al Chelsea: adesso i ‘Blues’ stanno pensando di passare alle vie legali

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Non è un bel momento per Diego Costa, 29enne centravanti brasiliano, ma di passaporto spagnolo, che tanto avrebbe voluto far ritorno, nell’ultima sessione estiva di calciomercato, al ‘suo’ Atlético Madrid, club che lo ha lanciato nel grande calcio, dopo la rottura con il manager del Chelsea, Antonio Conte.

Alla fine la trattativa non si è concretizzata e non è detto che riprenda nel corso della finestra invernale di mercato. Il Chelsea, dunque, considerando abile ed arruolabile il calciatore, ha inserito Diego Costa nella lista dei disponibili per la Premier League: il punto è che ora lui si rifiuta di tornare, poiché non avrebbe più intenzione di vestire la maglia dei ‘Blues’.

Secondo quanto riportato oggi dal tabloid britannico ‘Sunday Express’, la tensione tra il Chelsea e Diego Costa sarebbe alle stelle, al punto tale che se il numero 19 continuasse, imperterrito, a rigettare la convocazione agli allenamenti, il club potrebbe portarlo in tribunale, dando il via ad una causa da 50 milioni di sterline, circa 55 milioni di euro.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Chelsea, Conte: “Diego Costa? Situazione chiara da gennaio”

Diego Costa: “Atlético? Non posso continuare a volere un club che non mi vuole”

Chelsea: multa in vista per Diego Costa per le sue pessime condizioni fisiche

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy