Calciomercato Milan – A gennaio si sancirà la separazione da Kessié

Calciomercato Milan – A gennaio si sancirà la separazione da Kessié

Franck Kessié, centrocampista rossonero, in gol durante Costa d’Avorio-Niger nei giorni scorsi: si va verso l’addio dell’ivoriano dopo due stagioni e mezza

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Il quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola ha ricordato che, così come Krzysztof Piatek con la Polonia, anche Franck Kessié, nei giorni scorsi, abbia giocato e segnato con la maglia della propria Nazionale, la Costa d’Avorio.

Kessié, infatti, con un calcio di rigore al 69′, ha deciso Costa d’Avorio-Niger, gara valevole per la qualificazione alla Coppa d’Africa 2021, lanciando un chiaro segnale: è vivo, gioca e segna. Almeno con gli ‘Elefanti’ ivoriani.

Già perché, ultimamente, con il Milan le cose per il numero 79 non stanno andando benissimo: confinato in panchina nella sfida di ‘San Siro‘ contro la Lazio, Kessié non è neanche stato convocato da Stefano Pioli per la trasferta contro la Juventus perché non si era allenato bene.

Gennaio è alle porte e, secondo il quotidiano torinese, nel calciomercato invernale si consumerà la separazione tra il Diavolo e Kessié. Il tempo dell’ivoriano al Milan, infatti, sembra essere inesorabilmente scaduto visto il rapporto tra le parti ai minimi termini. Ma quanto vale, oggi, Kessié sul mercato? Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy