Bilancio Milan, la società non è preoccupata: ecco il motivo

Come viene riportato da “Repubblica”, il bilancio profondamente in rosso del Milan non preoccupa la società rossonera: ecco il motivo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Come ormai tutti sanno, il Milan ha chiuso il bilancio 2018-2019 con un rosso da 145,9 milioni di euro, ma la società gestita da Elliott non è preoccupata.

Come viene riportata da Repubblica, infatti, il risultato negativo è anche dovuto alla scelta di imputare nel bilancio una serie di somme accantonate e di svalutazione di giocatori che si trascinavano di anno in anno. Il fondo d’investimento americano ha deciso di far emergere tutto subito per ripartire più leggeri. Inoltre sono stati fatti degli investimenti importanti sulle infrastrutture del Vismara e di Milanello, sul parco calciatori, sul potenziamento dell’area digitale e commerciale con inserimento di nuovo personale, che ha portato inevitabilmente a un aumento dei costi. I ricavi però scesi in tutti i settori. Ecco i dettagli, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy