Albertini: “Esonero Giampaolo? Aveva bisogno di tempo”

Demetrio Albertini, ex centrocampista del Milan, nell’intervista rilasciata a “Tuttosport”, ha parlato dell’esonero di Marco Giampaolo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Demetrio Albertini, ex calciatore del Milan, nella lunga intervista rilasciata a Tuttosport, ha parlato dell’esonero da parte del club rossonero di Marco Giampaolo

“Da fuori è sempre difficile giudicare. Nel momento in cui prendi Giampaolo e pensi di avere un certo tipo di allenatore devi dargli tempo. E sette partite sono poche per pensare di imporre un certo metodo di lavoro. Forse però si sono trovati di fronte a una realtà diversa rispetto a quanto si aspettavano e hanno pensato di cambiare. Quando va via un allenatore, oltre che un dispiacere, è una sconfitta per tutti. Perché, quando si programma un percorso, bisogna fare tutto il possibile per seguirlo. Evidentemente con Giampaolo sono sorti problemi che non erano stati messi in preventivo, di cui però non sono a conoscenza, che hanno costretto il Milan a cambiare. Lo stesso si può dire per la scelta di non tenere Gattuso alla fine dell’ultima stagione”. Intanto un calciatore della rosa può tornare a sorridere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy