Rafael Leao, colloquio one to one con Pioli: il tecnico punta su di lui

Stefano Pioli, allenatore del Milan, punta su Rafael Leao: nella giornata di ieri c’è stato un colloquio one-to-one tra il tecnico e l’attaccante

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Ieri c’è stato il primo incontro tra Stefano Pioli e Rafael Leao, dopo che l’attaccante è ritornato dagli impegni con il Portogallo Under 21. Il tecnico ha avuto un colloquio one-to-one con lui, a testimonianza di quanto voglia puntare sul talento del classe 1999.

La sensazione è che Rafael Leao sarà uno dei pilastri del nuovo Milan insieme a Romagnoli, Theo Hernandez e Lucas Biglia. L’ex Lille è probabilmente la nota positiva di questo inizio di stagione, e Pioli non ha nessuna intenzione di farne a meno. Nella partita contro il Genoa la scelta di Giampaolo di lasciare in panchina l’attaccante è stata poco gradita dalla dirigenza, che non ha capito il perchè di quella decisione, visto che Rafael Leao era appunto stato una delle poche luci nella squadra rossonera.

Con ogni probabilità il portoghese sarà titolare nella partita contro il Lecce insieme a Piatek e Suso. L’obiettivo è quello di risvegliare il polacco, mettendolo a proprio agio nel 4-3-3, ma se la cosa non dovesse andare a buon fine, Leao sarebbe anche pronto a fare la prima punta, così come è accaduto con successo a Marassi. Pioli cerca spensieratezza, e il portoghese è l’emblema di questa nuova filosofia. Insomma, il Milan e l’allenatore puntano tanto su di lui, nonostante la giovane età. Intanto è possibile un cambio ruolo per un calciatore della rosa, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy