Rafael Leao: “Al Milan perché ha mostrato maggiore interesse per me”

Rafael Leao: “Al Milan perché ha mostrato maggiore interesse per me”

Rafael Leao, nuovo attaccante del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ a poco più di 48 ore dal debutto in campionato contro l’Udinese

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Rafael Leao Milan Milanello

ULTIME MILANRafael Leao, classe 1999, nuovo attaccante del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport‘ a poco più di 48 ore dal debutto in campionato contro l’Udinese. Queste le dichiarazioni di Rafael Leao, arrivato per 30 milioni di euro più bonus dal Lille:

Sul Milan: “Giocavo col Milan alla PlayStation, c’era Ricardo Kaka che in rossonero ha vinto il Pallone d’Oro”.

Sulla scelta di venire in rossonero: “Il Milan è stato il club che ha mostrato maggiore interesse, che ha un progetto, un club che punta sui giovani per provare ad andar in Champions League”.

Sul gruppo: “Stiamo formando una grande squadra, abbiamo un ottimo allenatore con buone idee. Questa squadra è molto forte dentro e fuori dal campo, spero che possa arrivare nella posizione che merita”.

Sugli obiettivi stagionali: “Il nostro obiettivo è conquistare sempre i tre punti per arrivare ai traguardi che vogliamo”.

Sull’idolo: “Il mio idolo è Cristiano Ronaldo perché è portoghese e perché ha dimostrato che senza un duro lavoro non sarebbe arrivato nel punto in cui è arrivato”.

Sull’Italia: “Mi piace la cucina italiana, spero di non ingrassare”.

Sull’esultanza: “L’esultanza con il telefono è per mio papa, perché a volte non poteva vedere le partite e ci parlavo al telefono”. Ha parlato, oggi, anche il tecnico del Milan Femminile, l’ex attaccante Maurizio Ganz: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy